Verso l’incontro del 6 Maggio 2021 con l’Ass.re Guido Guidesi

19 Apr, 21Azioni collettive, Attualità, Auto, Bus, News0 commenti

Lettera di Sistema Trasporti agli assessori Claudia Maria Terzi e Guido Guidesi per sollecitare una risposta sul tema dell’utilizzo di mezzi NCC per il TPL

 

Le richieste all’Assessorato dei trasporti della Lombardia sul trasporto scolastico, agli hub vaccinali e corridoio turistico di sicurezza

In vista dell’incontro del 6 Maggio 2021 con l’Assessore Guido Guidesi, e in seguito alla manifestazione del 6 Aprile 2021, Sistema Trasporti ha inviato una lettera all’Assessorato dei Trasporti con richiesta di di valutare la fattibilità di servizi per un settore gravemente colpito dalla pandemia dopo un anno di crisi.

Quasi la totalità delle aziende che sono scese spontaneamente in piazza lo scorso 6 aprile si riconosce in Sistema Trasporti che chiede convocazione ufficiale dal 25 Febbraio 2021 e successivo sollecito del 4 Marzo 2021.

Le richieste sono quelle di valutare la fattibilità di servizi per un settore gravemente colpito dalla pandemia dopo un anno di crisi.

 

Tra le nostre richieste di fattibilità:

  • Servizi dedicati agli studenti delle medie superiori o dei pendolari, o trasporti da e per gli hub vaccinali.
  • La creazione di un corridoio turistico sicuro che ci consenta di lavorare questa estate

Alla vigilia della scadenza delle moratorie su leasing e finanziamenti, è indispensabile una accelerazione, un tavolo tecnico di realizzazione dei progetti con chi ha un mandato dalle aziende a poterlo fare. E’ necessario altresì che i concessionari paghino le fatture per i servizi di supporto dato che molte risultano inevase da gennaio 2021 aggravando così le difficoltà.

Chiediamo altresì che sia modificato anche l’Ordine del Giorno poiché le aziende NCC necessitano di risorse concrete e di un vero partenariato tra l’istituzione Regione Lombardia e le pmi perché è indispensabile ridurre il gap tra le aziende pubbliche e non in cui le pubbliche sono tutelate fin nei ricavi come quelle che si occupano di TPL e quelle prive financo dell’ascolto istituzionale nella forma prevista.

Le nostre istanze saranno portate all’Ass. Guidesi all’incontro del 6 maggio pv dove ci presenteremo con la delegazione di Sistema Impresa, ma rimaniamo a disposizione dell’Ass. Terzi (infrastrutture trasporti e mobilità sostenibile) qualora volesse convocarci con altre modalità.

Pur garantendo assistenza ai ns. associati decliniamo ogni responsabilità qualora dovessero ripetersi proteste non organizzate da noi come quella del 6 aprile scorso.

Scarica il PDF

 

Fonte immagini: La Provincia di Como

0 commenti

Invia un commento

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità
dal settore NCC auto e bus

Le news in materia legislativa, fiscale e amministrativa che non puoi perderti per gestire al meglio la tua attività

Diventa Socio

Scopri i vantaggi esclusivi di essere Socio Tesserato Sistema Trasporti

Rappresentanza, informazione specializzata, servizi di consulenza e convenzioni per la tua attività NCC

Sostieni le nostre battaglie

Sei un dipendente NCC o hai a cuore i diritti degli operatori di questo settore?

Potrebbe anche interessarti:

Newsletter Sistema Trasporti

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla Newsletter

Sei iscritto alla Newsletter!

Pin It on Pinterest