Scuola in presenza: questione di numeri e di scelte

7 Set, 20Attualità, Bus, News0 commenti

Il tema del giorno, come ben sapete, è il rientro a scuola e (tra tanti) il problema di garantire il distanziamento a bordo dei mezzi che trasportano gli studenti.

Una soluzione esiste, noi la conosciamo e non smettiamo di suggerirla: lettera aperta da FAI alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed alle Regioni ( foto).

Il Governo pensa ad aumentare la capacità di riempimento mezzi all’80%, ad acquistare nuovi veicoli, ad estendere il significato del termine “congiunti”, quando la soluzione è semplice ed a portata di mano: affiancare a supporto del TPL tutti quei bus turistici che ora (e da troppo tempo) sono parcheggiati nei capannoni.

La nostra proposta, che continuiamo a gridare da febbraio, permette di garantire il distanziamento sociale ed un trasporto sicuro al 100%. Inoltre aiuta ad evitare la rovina di migliaia di imprese, ad oggi tecnicamente fallite e la perdita di altrettanti posti di lavoro.

Per attuarla non sono necessari interventi normativi, solo la volontà politica di prendere una decisione seria.
Noi abbiamo fatto la nostra parte, scrivendo alla PCM ed a tutte le Regioni.

Fate la vostra: condividete questo post. Non potranno ignorarci per sempre.

 

 

0 commenti

Invia un commento

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità
dal settore NCC auto e bus

Le news in materia legislativa, fiscale e amministrativa che non puoi perderti per gestire al meglio la tua attività

Diventa Socio

Scopri i vantaggi esclusivi di essere Socio Tesserato Sistema Trasporti

Rappresentanza, informazione specializzata, servizi di consulenza e convenzioni per la tua attività NCC

Sostieni le nostre battaglie

Sei un dipendente NCC o hai a cuore i diritti degli operatori di questo settore?

Potrebbe anche interessarti:

Newsletter Sistema Trasporti

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla Newsletter

Sei iscritto alla Newsletter!

Pin It on Pinterest