In attesa del decreto…

29 Dic, 18Attualità, Auto, Bus, News0 commenti

Per chi se lo fosse perso e per chi l’ha richiesto.

Per chi non impara dai suoi errori e continua a dare credibilità giuridica a soggetti economici che hanno il solo obiettivo di sbarazzarsi della concorrenza.

Per chi invece vuole sostenerci ci sono due strade: entrare nella nostra grande famiglia associandovi (adesione autovetture od adesione bus) seguendo le istruzioni presenti nei link appena messi oppure fare una donazione a mezzo bonifico sul conto intestato a Fai Trasporto Persone sull’IBAN IT32B0311155410000000023242 con causale: contributo straordinario per la sopravvivenza.

Per la libertà!

Francesco Artusa

PS: a chi mi sta chiedendo se senza il Decreto va in vigore il 29/1 quater devo rispondere che va in vigore comunque, sia con che senza il decreto. Certo è che se non venisse promulgato torneremmo a chiedere immediatamente una sospensiva visto che per 10 anni il Governo e il Parlamento (non noi) ci hanno raccontato che contiene criticità sotto il profilo costituzionale e comunitario.

0 commenti

Invia un commento

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità
dal settore NCC auto e bus

Le news in materia legislativa, fiscale e amministrativa che non puoi perderti per gestire al meglio la tua attività

Diventa Socio

Scopri i vantaggi esclusivi di essere Socio Tesserato Sistema Trasporti

Rappresentanza, informazione specializzata, servizi di consulenza e convenzioni per la tua attività NCC

Sostieni le nostre battaglie

Sei un dipendente NCC o hai a cuore i diritti degli operatori di questo settore?

Potrebbe anche interessarti:

Newsletter Sistema Trasporti

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla Newsletter

Sei iscritto alla Newsletter!

Pin It on Pinterest